Film estensibile prestirato per compattamento pallet - Plastica

ETICHETTATURA AMBIENTALE DELL’IMBALLAGGIO

Art. 219 c.5 D.Lgs. 3 aprile 2006 n.152

L’etichettatura ambientale è resa disponibile in formato digitale in ottemperanza a quanto
previsto dalla Circolare MiTE n. 05445 del 17.05.2021
Conforme alla Decisione 97/129/CE

Polietilene a bassa densità  LDPE 4

Raccolta differenziata – Verificare le disposizioni del Comune ove il rifiuto è conferito


Riciclabile (verifica con il tuo esperto di fiducia)

  Spessore ridotto

Mediante il ricorso a particolari accorgimenti tecnici, l’abbassamento nello spessore del film da 28 μm a 12 μm permette di ridurre l’impatto ecologico di oltre la metà grazie a un minor consumo di plastica senza compromettere la funzionalità dell’imballo.

Il GWP (Global Warming Potential) dell’LDPE corrisponde a 1,87 kg CO2 eq. per ogni kg di materiale prodotto (www.plasticseurope.org/en/resources/eco-profiles), senza considerare le conseguenze correlate al conferimento in discarica o all’incenerimento del rifiuto.

La corretta gestione dell’imballaggio a fine vita contribuirà ulteriormente a mitigarne l’effetto sull’ambiente.

<< Torna alla lista delle ‘Etichettature ambientali’

This post is also available in: English